• 350 g di spaghetti
  • 2 filetti di baccalà già ammollato
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • mezza cipolla
  • uno spicchio d'aglio
  • 2 acciughe sott'olio
  • 300 g di pomodori rossi maturi
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • 100 g di mollica di pane raffermo
  • sale q.b.
  • prezzemolo fresco tritato q.b.
Vota questa ricetta!
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (13 voti, media: 4,46 su un totale di 5)
Loading ... Loading ...

Gli spaghetti croccanti al baccalà sono un primo piatto di pesce perfetto per la cena della vigilia di Natale, scenografico e veloce. Realizzati con un condimento a base di pomodoro e filetto di baccalà, gli spaghetti al baccalà vengono arricchiti dalla mollica di pane tostata e dal prezzemolo fresco tritato. Un piatto bello da vedere e ancor di più da mangiare! Se preferite, potete sostituire gli spaghetti con le tagliatelle o le linguine e aggiungere un tocco piccante al soffritto di cipolla e aglio.

Questa è l’ultima ricetta (o no?) prima di Natale, vi auguro buone feste e vi aspetto qui la prossima settimana con tante gustose ricette per l’anno nuovo! :)

PROCEDIMENTO passo per passo

Soffriggete la cipolla tritata e l’aglio nell’olio di oliva<. Unite le acciughe e il baccalà a pezzi privati della pelle. Sfumate con il vino, lasciate evaporare la parte alcolica e

aggiungete i pomodori lavati e privati dei semi. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco vivo per circa 10 minuti. Regolate di sale. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e uniteli al condimento di pomodoro e baccalà. Tostate la mollica di pane in una padella unta d’olio.

Distribuite gli spaghetti al baccalà nel piatto e decorate con la mollica croccante e il prezzemolo fresco tritato.