by TGCOM24

Zeppole di San Giuseppe al forno

Zeppole di San Giuseppe al forno
  • Difficoltà: media
  • Cottura: 45'
  • Preparazione: 30'

Ingredienti:

  • * 15 zeppole *
  • Per la pasta choux:
  • 400 ml di acqua
  • 180 g di burro
  • 225 g di farina tipo 00
  • 7 uova medie
  • 10 g di lievito per dolci
  • Per la crema pasticcera:
  • 500 ml di latte
  • 150 g di zucchero semolato
  • 50 g di farina tipo 00
  • 3 uova medie
  • 1/2 limone bio
  • Per decorare:
  • visciole o amarene sciroppate q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Le zeppole di San Giuseppe alle visciole sono una deliziosa variante alle tradizionali zeppole campane fritte o al forno che si preparano proprio in occasione di questa festività. La pasta choux (quella dei bignè, per intenderci) è facilissima da realizzare: viene farcita con una delicata crema pasticcera e decorata con ciuffetti di crema, visciole sciroppate e zucchero a velo. Se volete realizzare la versione classica delle zeppole di San Giuseppe al forno sostituite, invece, le visciole con le amarene!

Procedimento

Preparate la pasta choux per le zeppole sciogliendo la margarina in una pentola con l'acqua. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, togliete dal fuoco e aggiungete la farina setacciata mescolando velocemente per evitare che si formino dei grumi. Dovrete ottenere una pasta morbida e uniforme.

Fig. 1

Lasciatela intiepidire e unite, una alla volta, tutte le uova. Abbiate cura di non aggiungere quella successiva fino a quando quella precedente non sarà stata completamente assorbita. Quando avrete ottenuto un composto fluido e omogeneo, riempite con esso una sac à poche con punta a stella. Formate le zeppole su una teglia rivestita di carta da forno, dandogli un diametro di almeno 12-13 cm.

Fig. 2

Infornate le zeppole di San Giuseppe a 180° per 30 minuti. Nel frattempo, preparate la crema pasticcera. Sbattete in una casseruola le uova con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata, fatela assorbire, unite il latte e il mezzo limone svuotato della polpa (ben lavato e asciugato). Ponete la casseruola su fuoco non troppo violento, mescolate continuamente fino a quando la crema non si sarà addensata. Lasciatela intiepidire mescolando di tanto in tanto.

Fig. 3

Fate sgocciolare le visciole con un colino affinché perdano il loro succo colorato. Sfornate le zeppole di San Giuseppe, lasciatele intiepidire, tagliatele a metà e farcitele uno strato di crema pasticcera. Richiudetele e decorate la con 3 o 4 ciuffetti di crema.

Fig. 4

Concludete la decorazione ponendo una visciola su ogni ciuffetto e spolverizzando di zucchero a velo.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 13/03/2013

Lo sapevate che...

Le zeppole di San Giuseppe sono il dolce prelibato che si prepara nel giorno di questa festività, e si possono realizzare fritte o al forno! Voi quale preferite?

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI