by TGCOM24

Uomo Senza Tonno: flan di carciofi e tahina

Uomo Senza Tonno: flan di carciofi e tahinaPlay
  • Difficoltà: media
  • Cottura: 40'

Ingredienti:

  • Per 4 persone:
  • 8 carciofi freschi
  • 1 succo di limone
  • 3 cucchiai di tahina
  • 20 gr di burro
  • 20 gr di farina 00
  • 200 ml di latte fresco
  • 200 gr di formaggio di capra
  • 100 ml di panna fresca
  • 1 uovo
  • q.b germogli di barbabietola
  • q.b sale
  • q.b pangrattato
  • q.b olio extravergine d’oliva

Marco Giarratana, noto in rete come l’"Uomo Senza Tonno" cucina per noi un secondo piatto raffinato e originale: un flan di carciofi e tahina, con fonduta di caprino e germogli di barbabietola.

Procedimento

Riempite una ciotola con acqua fredda aggiungendovi il succo di un limone. Pulite i carciofi sbucciando il gambo, rimuovendo le foglie e la barba all’interno, poi tagliate a fette. In una padella scaldate due cucchiai di olio extravergine d’oliva, fate rosolare e continuate la cottura aggiungendo un po’ d’acqua di tanto in tanto.

Fig. 1.1Fig. 1.2Fig. 1.3

Preparate la besciamella. Fate un roux sciogliendo il burro e aggiungendo la farina setacciata, una volta ottenuta una massa che si stacca facilmente dalle pareti della pentola, aggiungete il latte caldo. Tagliate il caprino e mettetelo in un pentolino con la panna fredda e lasciatelo lì per circa 20 minuti. Nel frattempo, rompete un uovo e separate il tuorlo dall’albume. Una volta cotti, frullate i carciofi e aggiungete due cucchiai di tahina amalgamando per bene.

Fig. 2.1Fig. 2.2Fig. 2.3

Versate il composto in una ciotola e aggiungete la besciamella e il tuorlo d’uovo. Sistemate di sale. In un piatto a parte, montate l’albume dell’uovo a neve ferma e incorporate delicatamente dal basso verso l’alto, un cucchiaio alla volta. Imburrate le pareti delle formine da forno, copritele con del pangrattato e versate poi il composto aggiungendo qualche fiocchetto di burro in superficie. Mettete in forno, i primi 20 minuti a 180°, i successivi 20 a 200°. Nel frattempo, preparate la fonduta di caprino a bagnomaria. Una volta ultimata la cottura del flan, mettetelo in un piatto, versate sopra la fonduta e adagiate i germogli di barbabietola.

Fig. 3.1Fig. 3.2Fig. 3.3

Uomo Senza Tonno


Pubblicata il 16/03/2017

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI