by TGCOM24

Torta Sacher

Torta Sacher
  • Difficoltà: media
  • Cottura: 45'
  • Preparazione: 2h

Ingredienti:

  • * torta di 20 cm *
  • Per la base al cioccolato:
  • 150 g di burro a temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero semolato
  • 4 uova medie
  • un cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 250 g di farina tipo 00
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 4 cucchiai di latte
  • un pizzico di sale
  • Per la farcitura:
  • 250 g di confettura di albicocche
  • Per la copertura:
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 50 g di burro
  • 4 cucchiai di acqua fredda

La torta Sacher, Sachertorte in tedesco, è un dolce sontuoso nato in Austria realizzato con un impasto al cioccolato farcito dalla confettura di albicocche e rivestito da una glassa al cioccolato. La torta Sacher è un dolce piuttosto calorico ma altrettanto irresistibile, da servire per un goloso fine pasto in quantità non troppo grandi. Potete decorare la vostra torta Sacher con la tradizionale scritta realizzata con il cioccolato e distribuire alla base dei ciuffetti di panna montata.

Procedimento

Per preparare la torta Sacher, lavorate il burro morbido a pezzetti con lo zucchero, la vaniglia, il sale e i tuorli d'uovo fino a ottenere una crema gialla e omogenea. Aggiungete il cioccolato fuso a bagnomaria insieme al latte e amalgamate il tutto con le fruste elettriche. Setacciate la farina con il lievito e unitela poco alla volta al composto al cioccolato.

Fig. 1

Montate gli albumi a neve fermissima e incorporateli delicatamente all’impasto di cioccolato, mescolando dal basso verso l’alto per incorporare aria. Versate l’impasto in una tortiera del diametro di 20 cm imburrata e infarinata. Livellate bene e cuocete la torta a 170° per circa 45 minuti. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare su una griglia.

Fig. 2

Dividete la torta in due dischi uguali e distribuite su quello di sotto la confettura di albicocche.

Fig. 3

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro e l'acqua. Glassate la superficie della torta Sacher, facendo attenzione a livellarla bene e a coprire i lati.

Fig. 4

Lasciate asciugare la copertura della torta per almeno un paio d’ore prima di servire.

Di Eleonora Tiso
Pubblicata il 14/12/2015

TAG RICETTA:

Lo sapevate che...

La glassa di questa versione della torta Sacher è facile e veloce. Resta piuttosto morbida, evitando l'effetto guscio che il più delle volte rovina la torta al momento del taglio delle fette!

Ricette correlate

Commenti

Gessicabears22/01/16 - 12:43

Buonissima! L ho fatta ed è stata un successone buonissima facile e fantastica! !

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI