by TGCOM24

Torta ricotta e Nutella

Torta ricotta e Nutella
  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 30'
  • Preparazione: 30'

Ingredienti:

  • * per 8 persone *
  • 200 g di farina
  • 200 g di ricotta fresca
  • 200 g di zucchero
  • 50 g di burro fuso
  • 3 uova medie
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 cucchiai di Nutella

La torta ricotta e Nutella è un dolce morbido e goloso, che piace proprio a tutti. La ricotta costituisce parte integrante dell’impasto, così come la Nutella contribuisce a dare quel tocco unico dal sapore inconfondibile. Di solito, non preparo questa torta come dessert di fine pasto o quando ho ospiti ma non ci rinuncio se devo farla per colazione o merenda! Potete spolverizzare la torta ricotta e Nutella con lo zucchero a velo se preferite, anche se è buonissima già così!

Procedimento

Ponete in una ciotola le uova e lo zucchero, sbattetele con una frusta a mano e aggiungete prima la ricotta precedentemente schiacciata con una forchetta, poi la farina setacciata con il lievito e, quando sarà completamente assorbita, il burro fuso intiepidito.

Fig. 1

Dividete l’impasto in due parti, una leggermente più abbondante dell’altra. Aggiungete alla quantità minore 3 cucchiai di crema di nocciole e mescolate fino ad ottenere un composto scuro e omogeneo. Imburrate e infarinate una teglia circolare del diametro di 24 cm, versatevi il composto chiaro.

Fig. 2

Livellate bene e coprite con l’impasto scuro, praticando dei ghirigori con uno stecchino di legno.

Fig. 3

Cuocete la torta soffice alla ricotta in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, controllando la cottura con uno stuzzicadenti.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 07/11/2013

Commenti

grazia464615/03/15 - 12:46

nella ricetta non ci sono i grammi del burro fuso!

eliperi6515/03/15 - 11:14

mi piacerebbe provare questa ricetta ma mancano le dosi del burro! grazie

oiramas15/03/15 - 10:16

Quanti grammi di burro?

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI