by TGCOM24

Torta di prugne alla cannella

Torta di prugne alla cannella
  • Difficoltà: media
  • Cottura: 45'
  • Preparazione: 1h

Ingredienti:

  • * torta 28 cm *
  • per la base lievitata:
  • 350 g di farina tipo 00
  • 125 ml di latte
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 70 g di zucchero semolato
  • 60 g di burro
  • un uovo medio
  • la scorza grattugiata di un limone non trattato
  • un pizzico di sale
  • per guranire:
  • 25 prugne mature
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di cannella
  • zucchero a velo q.b.

La torta di prugne e cannella è un dolce semplice e goloso di origine tedesca realizzato con una base di pasta lievitata guarnita con prugne, zucchero e cannella. Quando ho deciso di preparare questa torta sapevo già che avrei avuto l’appoggio di marito e famiglia: non amano i dolci poco “dolci”, peggio ancora se con un frutto acidulo come le prugne. Mah, ho pensato, questione di gusti! Io invece amo proprio il contrasto che si crea fra la base soffice e poco zuccherata e le prugne aromatizzate con lo zucchero e la cannella.

Procedimento

Versate la farina nella planetaria, aggiungete il lievito sciolto nel latte tiepido. Lasciate riposare qualche minuto, aggiungete quindi lo zucchero, il sale, il burro molto morbido e la scorza grattugiata del limone.

Fig. 1

Incorporate anche l’uovo e impastate il tutto a velocità bassa per amalgamare gli ingredienti. Quando avrete ottenuto una massa elastica e omogenea, trasferitela in una ciotola unta e lasciatela lievitare per circa 30 minuti. Nel frattempo, lavate e asciugate le prugne, dividetele a metà, eliminate il nocciolo e poi

Fig. 2

dividete ogni metà ancora in due parti. Raccogliete le prugne in un contenitore e insaporitele con lo zucchero e la cannella. Mescolate bene.

Fig. 3

Imburrate e infarinate uno stampo a cerchio apribile di 28 cm, stendetevi il panetto in modo uniforme e distribuitevi sopra le prugne in cerchio.

Fig. 4

Lasciate lievitare la torta di prugne per altri 30 minuti. Infornatela a 180° per circa 45 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate di zucchero a velo.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 12/09/2013

Lo sapevate che...

Le prugne sono un frutto molto versatile in cucina e si prestano alla preparazione di confetture o di dolci golosi. Possono essere secche o fresche, nere o rosse ma quando le utilizzate è sempre importante che siano denocciolate e (nel caso di quelle fresche) mature al punto giusto. Lo sapevate che le prugne impreziosiscono anche i piatti di carne? Guardate questa video ricetta!

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI