by TGCOM24

Torta arlecchino

Torta arlecchino
  • Difficoltà: media
  • Cottura: 40'
  • Preparazione: 20'

Ingredienti:

  • * torta di 24 cm *
  • 300 g di farina tipo 00
  • 200 g di zucchero semolato
  • 4 uova medie
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100 g di burro fuso
  • 150 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • coloranti alimentari q.b.
  • zucchero a velo q.b.

La torta arlecchino è un dolce semplice e colorato realizzato in occasione del Carnevale per la felicità dei bambini! Per realizzare la torta arlecchino servono solo i coloranti alimenti e tanta fantasia :) La torta arlecchino si presta anche ad essere decorata con panna montata, pasta di zucchero e glasse colorate.

Procedimento

Sbattete le uova con lo zucchero con una frusta. Unite la farina setacciata con il lievito e la vanillina alternandola con il latte. Incorporate anche il burro fuso ormai tiepido e amalgamate il tutto.

Fig. 1

Dividete l'impasto in 3 o 4 parti (dipende da quanti colori vorrete dargli) e aggiungete a ognuna qualche goccia del colorante scelto. Mescolate bene per uniformare i colori (scegliete quelli liquidi per colori pastello, quelli in gel o polvere per colori più decisi).

Fig. 2

Imburrate e infarinate uno stampo circolare di 24 cm. Versatevi al centro il primo impasto colorato e lasciate che si espanda. Procedete con il secondo impasto colorato e versatelo sempre esattamente al centro di quello precedente e via dicendo. Con uno stecchino di legno potete disegnare ghirigori sulla superficie della torta arlecchino prima di infornarla.

Fig. 3

Infornate la torta arlecchino a 180 gradi per circa 40 minuti. Sfornatela e quando sarà fredda spolverizzatela con zucchero a velo.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 03/03/2014

Lo sapevate che...

Se volete ottenere una colorazione pastello potete usare i coloranti liquidi ma se preferite colori e disegni netti e decisi dovrete optare per i coloranti professionali in gel o polvere.

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI