by TGCOM24

Timballino di quinoa con agretti, fave, taccole e bacche di Goji

Timballino di quinoa con agretti, fave, taccole e bacche di Goji
  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 45'

Ingredienti:

  • * 4 persone *
  • 150 g di agretti
  • 20 g di fave
  • 200 g di quinoa
  • 150 g di taccole
  • 60 g di olio extravergine d'oliva
  • 80 g di bacche di Goji
  • 1 lime
  • 1 scalogno
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Le bacche di Goji aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo, i trigliceridi e la pressione sanguigna. Sono anche amiche della vista: scopri come utilizzarle in una golosa ricetta d'autore.

Procedimento

Sciacquare accuratamente la quinoa e metteterla a lessare in acqua salata, nel frattempo pulire le fave e tagliare a listarelle di 2 cm le taccole, saltarle insieme pochi minuti con dello scalogno e l'olio extravergine d'oliva. Lasciare le verdure molto croccanti e aggiustare di sale e pepe. Nel frattempo sbollentare gli agretti, scolarli e condirli con olio extravergine d'oliva, sale e pepe. Preparare un soffritto con 1/4 di scalogno, l'olio extravergine d'oliva, il succo di lime aggiungere le bacche di Goji, lasciare stringere per ottenere una salsa omogenea e poi far riposare qualche minuto per far gonfiare le bacche di Goji. Quando la quinoa sarà pronta (molto croccante) scolarla e mescolarla con 3/4 delle verdure saltate, saltandola qualche secondo (attenzione ai tempi, la quinoa deve rimanere al dente e il chicco tondo, grosso e croccante, appena il chicco si sgonfia o cede, inizia ad essere troppo cotta).

PRESENTAZIONE: Formare, al centro del piatto, un timballino pressato in un coppapasta da circa 8/9 cm. Porre la restante verdura saltata sul timballino a decorare, gli agretti intorno al timballino insieme alla salsa di bacche di Goji a formare un cerchio.

Ricetta gentilmente offerta da Il Margutta Ristorarte - Roma


Pubblicata il 23/07/2015

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI