by TGCOM24

Spadellata di carciofi, patate e guanciale

Spadellata di carciofi, patate e guanciale
  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 20'
  • Preparazione: 15'

Ingredienti:

  • * per 4 persone *
  • 8 carciofi medi
  • 4 patate grandi
  • 8 fettine di guanciale (o pancetta tesa)
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • rosmarino secco o fresco q.b.
  • 1/2 limone non trattato
  • per l’emulsione:
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di olio di oliva

La spadellata di carciofi, patate e guanciale è un secondo piatto gustosissimo realizzato con tre ingredienti molto saporiti e facili da cucinare. Perfetta anche tiepida o come contorno, questa spadellata di carciofi e patate è resa ancor più irresistibile da fettine croccanti di guanciale (o pancetta) che ne esaltano il sapore insieme al pangrattato e al rosmarino. Potete anche prepararla in anticipo e gustarla a temperatura ambiente o riscaldarla per qualche minuto prima di servirla in tavola!

Procedimento

Pulite i carciofi eliminando il gambo, le foglie esterne più dure e le punte. Dividete ogni carciofi in tante fettine non troppo sottili e ponetele in una ciotola di acqua e limone per evitare che anneriscano. Nel frattempo, preparate l’emulsione in una ciotola mescolando il pangrattato con l’olio e il prezzemolo tritato.

Fig. 1

Cuocete i carciofi, sciacquati e asciugati, in una casseruola bassa in cui avrete messo qualche cucchiaio di olio. Fateli ammorbidire a fuoco vivo con il coperchio per circa 15 minuti aggiungendo, se necessario, qualche mestolo di acqua calda. Fate evaporare gran parte del liquido e unite l’emulsione di olio e pangrattato facendo tostare il tutto per qualche minuto.

Fig. 2

In una padella a parte cuocete in poco olio le patate tagliate a cubetti, unite il rosmarino e un pizzico di sale e fatele dorare. Rosolate la pancetta o il guanciale tagliati a fettine sottili e aggiungete sia le patate che il guanciale alla teglia di carciofi per amalgamare i sapori.

Fig. 3

Servite subito.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 04/06/2013

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI