by TGCOM24

Polpette alla birra

Polpette alla birra
  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 10'
  • Preparazione: 20'

Ingredienti:

  • * 8 polpette *
  • 300 g di carne o salsiccia tritata
  • 100 g di mollica di pane
  • 1 uovo medio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • sale e pepe q.b.
  • farina q.b.
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • cipolla a fettine sottili q.b.
  • 1 birra chiara da 33 cl

Le polpette alla birra sono un secondo piatto facile e veloce e sono preparate con un impasto di carne e pane per poi essere cotte nella birra chiara. Potete utilizzare la carne di vitello o di tacchino, di pollo o la salsiccia, ricordando di rendere l’impasto compatto ma modellabile. Le polpette alla birra sono impanate nella farina prima di essere cotte e questo crea un fondo di cottura cremoso e irresistibile da servire insieme alle polpette alle fettine di cipolla!

Procedimento

Raccogliete in un recipiente la carne tritata, la mollica di pane, l’uovo, il prezzemolo lavato, asciugato e tritato, sale e pepe. Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto compatto e omogeneo (aggiungete qualche cucchiaio di latte se vi sembra troppo consistente). Formate le polpette con le mani e passatele nella farina.

Fig. 1

Soffriggete per qualche istante la cipolla a fettine nell’olio di oliva in una padella antiaderente, aggiungete le polpette e fatele dorare a fuoco vivo in modo uniforme. Sfumate con mezzo bicchiere di birra, coprite con il coperchio e cuocete per qualche minuto.

Fig. 2

Togliete il coperchio e portate le polpette a cottura aggiungendo la birra rimasta man mano che questa evapora. Servite subito le polpette alla birra.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 27/08/2013

Lo sapevate che...

Piovono polpette! recitava il titolo di un film...e in verità sarebbe il sogno di molti noi :) Di verdura, pesce, patate, carne o formaggio le polpette sono sempre una delizia per gli occhi e il palato!

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI