by TGCOM24

Pollo al curry

Pollo al curryPlay
  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 30'
  • Preparazione: 15'

Ingredienti:

  • * 2-3 persone *
  • 600 g di petto di pollo a pezzetti
  • 300 g di polpa di pomodoro
  • 300 ml di latte di cocco non zuccherato
  • una foglia di alloro
  • una cipolla grande tritata finemente
  • 2 spicchi di aglio tritati finemente
  • un cucchiaino di coriandolo
  • un cucchiaino di cumino
  • un pizzico di peperoncino
  • un cucchiaino di curcuma
  • un cucchiaino di curry (abbondante)
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • riso Basmati per accompagnare q.b.

Il pollo al curry è un piatto unico tipico della tradizione gastronomica indiana realizzata con pezzetti di petto di pollo insaporito dalle spezie (fra cui il curry), pomodoro e latte di cocco. Il pollo al curry è un piatto di certo speziato e aromatico, ma non per questo pesante o stucchevole. I sapori si sposano perfettamente tra loro e vengono amalgamati grazie al latte di cocco (dal sapore neutro e fresco perché non zuccherato) che dona una cremosa salsa.

Procedimento

Scaldate l'olio in una casseruola insieme alla foglia di alloro. Fatevi quindi soffriggere la cipolla e, dopo qualche istante, anche l'aglio. Eliminate la foglia di alloro e unite tutte le spezie, tranne il curry. Regolate di sale e fate insaporire il soffritto per qualche minuto a fuoco medio. Se necessario unite uno e due cucchiai di acqua per non far asciugare troppo. Unite a questo punto il petto di pollo, mescolate per amalgamare il condimento e cuocetelo con il coperchio per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete il curry.

Fig. 1

Aggiungete la polpa di pomodoro e proseguite la cottura per altri 10-15 minuti. Alla fine, allungate il condimento con il latte di cocco e cuocete fino a quando non si sarà addensato formando una salsina densa e liscia.

Fig. 2

Servite subito il pollo al curry, accompagnando con il riso Basmati.

Di Eleonora Tiso
Pubblicata il 31/07/2015

TAG RICETTA:

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI