by TGCOM24

Pappardelle fritte

Pappardelle fritte
  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 5'
  • Preparazione: 25'

Ingredienti:

  • * per 2 persone *
  • 125 g di pappardelle all'uovo secche
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 2 uova medie
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 20 g di parmigiano gratuggiato
  • sale e pepe q.b.

Le pappardelle fritte sono un piatto unico gustoso e facilissimo realizzato con pappardelle all’uovo fritte in padella insieme a uova e parmigiano. Non si tratta di una frittata, ma piuttosto di un primo piatto dorato e croccante arricchito dalle uova. Le pappardelle fritte sono un’ottima ricetta anti spreco per utilizzare le pappardelle (o un altro formato di pasta) avanzate e potete arricchirle come preferite! Potete aggiungere, per esempio, qualche cubetto di provola, o utilizzare le pappardelle al ragù per un piatto ancor più ricco

Procedimento

Portate a ebollizione abbondante acqua salata, cuocetevi le pappardelle e scolatele al dente. Conditele con un filo d’olio e il prezzemolo tritato. Se utilizzate le pappardelle avanzate cominciate da qui. In una terrina sbattete bene le uova con il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Aggiungete quindi le pappardelle e

Fig. 1

mescolate bene per amalgamare l’uovo alla pasta. Scaldate l’olio in una padella, versatevi il composto di uova e pasta e cuocete a fuoco medio fino a completa doratura, sia da un lato che dall’altro.

Fig. 2

Servite immediatemente le pappardelle fritte, decorando con pepe nero macinato fresco e qualche fogliolina di prezzemolo.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 17/02/2014

TAG RICETTA:

Lo sapevate che...

La pasta fritta insieme alle uova è una preparazione molto diffusa soprattutto durante il periodo di Carnevale. Si prende una pasta avanzata, meglio se condita, e si unisce alle uova sbattute per creare una frittata coi fiocchi! Guardate questa, per esempio…

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI