by TGCOM24

Panettone gastronomico

Panettone gastronomico
  • Difficoltà: media

Ingredienti:

  • * 6 persone *
  • Per l'impasto di base:
  • 800 g di farina manitoba
  • 120 g di burro a temperatura ambiente
  • 60 g di zucchero semolato
  • 2 uova medie
  • 2 tuorli d'uovo
  • 18 g di lievito di birra fresco
  • 12 g di sale
  • un cucchiaino di miele d'acacia
  • Per lo strato al prosciutto:
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 80 g di formaggio fresco spalmabile
  • 3 cucchiai di latte
  • un pizzico di sale
  • 4 cucchiai di radicchio rosso tritato
  • Per lo strato di burrata:
  • 4 cucchiai di pesto genovese
  • 150 g di burrata
  • 10 noci
  • Per lo strato al salmone:
  • 100 g di panna acida
  • 200 g di salmone affumicato
  • rucola q.b.

Il panettone gastronomico è un lievitato salato farcito a strati, perfetto per la tavola delle feste come gustoso antipasto o aperitivo. Ogni strato di tramezzini può essere farcito come vi suggerisce la fantasia, io ho scelto uno strato con il salmone, uno con la burrata e il terzo con una mousse di prosciutto cotto. Il panettone gastronomico è irresistibile! Soffice, profumato e buonissimo sia con il dolce che il salato.

Procedimento

La sera prima: sciogliete 12 g di lievito in 300 g di latte tiepido, unite 150 g di farina. Mescolate velocemente, coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero a 5 o 6 gradi per circa 12 ore.

Fig. 1

La mattina dopo, riportate il contenitore a temperatura ambiente. Sciogliete il lievito rimasto e il miele in 30 g di latte tiepido. Mescolate bene aggiungendo un cucchiaio abbondante di farina.

Fig. 2

Dopo circa mezz'ora l'impasto sarà raddoppiato, unite quindi i due preimpasti, le 2 uova e tanta farina quanta ne serve a dare consistenza all'impasto. Se ne avete la possibilità, lavorate con il gancio a velocità bassa.

Fig. 3

Aggiungete un tuorlo con metà dello zucchero, poi qualche cucchiaio di farina e, una volta assorbita, di nuovo il secondo tuorlo con tutto lo zucchero e il sale.

Fig. 4

Impastate per qualche minuto, poi aggiungete gradualmente il burro morbido a pezzetti. Continuate a impastare a media velocità fino a che l’impasto non diventa liscio e omogeneo. Trasferite il panetto in una ciotola e lasciatelo lievitare fino al raddoppio a circa 28 gradi. Trasferitelo quindi su un piano di lavoro infarinato, formate un rettangolo con il mattarello e

Fig. 5

sovrapponete verso l'interno prima un terzo e poi l'altro terzo. Riformate un rettangolo sempre con il matterello e avvolgetelo per il lato più lungo. Dividete l'impasto del panettone gastronomico in due parti uguali e avvolgete entrambi come per formare una palla, con la chiusura verso il basso. Trasferite quindi i due panetti negli stampi da panettone da 750 g. Spennellate la superficie con un po' di albume sbattuto e lasciate lievitare sempre a 28 gradi fino a quando il panettone gastronomico non arriva a circa 2 dita dal bordo.

Fig. 6

Spennellate di nuovo con l'albume e inforniamo il panettone gastronomico a 170 gradi per circa 45 minuti. Sfornatelo, lasciatelo raffreddare a testa infilandolo con due ferri da calza. Quando sarà freddo, tagliatelo in 12 fette uguali lasciando da parte la calotta.

Fig. 7

Formate gli strati: un velo di pesto, straccetti di burrata e noci tritate. Una base di panna acida, fette di salmone e rucola. Uno strato di mousse di prosciutto (frullate gli ingredienti insieme) con radicchio tritato.

Fig. 8

Proseguite ripetendo tutti i gusti per una seconda volta e alterandoli. Ricordate di non farcire tutti gli strati ma a due a due per formare dei pratici tramezzini!

Fig. 9

Pubblicata il 15/12/2016

TAG RICETTA:

Lo sapevate che...

Se non avete il tempo di preparare il panettone gastronomico in casa potete acquistare quelli confezionati. Ricordate che potete farcirlo in anticipo per praticità e anche più gusto!

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI