by TGCOM24

Linzer cookies

Linzer cookiesPlay
  • Difficoltà: media
  • Cottura: 15'
  • Preparazione: 1h

Ingredienti:

  • * 25 biscotti *
  • 300 g di farina 00
  • 125 g di mandorle sgusciate e tostate
  • 100 g di zucchero semolato
  • 220 g di burro morbido
  • un uovo medio
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di cannella
  • la scorza di un limone
  • un pizzico di lievito per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150 g di confettura di frutti rossi
  • zucchero a velo q.b.

I linzer cookies sono dei golosi biscottini austriaci di pasta frolla alle mandorle e cannella, farciti con confettura di frutti rossi. Buonissimi soprattutto il giorno dopo, i linzer cookies sono i biscotti di Natale perfetti per i regalini da mangiare! Sono forati al centro con una stellina e inondati di zucchero a velo :)

Procedimento

Tritate finemente le mandorle nel mixer insieme a un cucchiaio dello zucchero totale. Nella ciotola della planetaria lavorate il burro morbido con l’uovo e lo zucchero, profumate con limone e vaniglia, quindi aggiungete il sale.

Fig. 1

Incorporate anche la farina, il lievito, la cannella e la farina di mandorle e continuate a impastare con la foglia fino a ottenere un composto omogeneo. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro infarinato, dividetelo in due e fate riposare in frigo avvolto da pellicola per almeno 30 minuti. Stendete la pasta frolla tra due fogli di carta forno infarinati dandogli uno spessore di circa 1/2 cm.

Fig. 2

Ricavate dei cerchi con il tagliabiscotti e forate il centro a metà di essi utilizzando una stellina o un cerchietto. Posizionate i biscotti su una teglia rivestita di carta forno, quindi infornateli a 180 gradi per 15 minuti.

Fig. 3

Sfornateli e lasciateli raffreddare su un gratella. Mettete un cucchiaino di confettura su quelli interi capovolti e spolverizzate di abbondante zucchero a velo quelli bucati. Uniteli esercitando una leggera pressione.

Fig. 4

Pubblicata il 16/12/2016

TAG RICETTA:

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI