by TGCOM24

Garganelli con funghi e robiola

Garganelli con funghi e robiola
  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 15'
  • Preparazione: 45'

Ingredienti:

  • * per 4 persone *
  • 400 g di garganelli (o altra pasta corta all’uovo)
  • 500 g di funghi champignon freschi
  • 150 g di robiola
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.

I garganelli con funghi e robiola sono un primo piatto gustoso realizzato con un condimento delicato e cremoso. Se preferite utilizzare un formato diverso dai garganelli, magari non all’uovo, potete scegliere le farfalle o le penne rigate. Lo stesso vale per i funghi, che potete sostituire con i porcini o i chiodini, e per la robiola che può essere rimpiazzata dalla panna o dal caprino.

Procedimento

Pulite i funghi eliminando la parte finale del gambo, sciacquateli velocemente sotto l’acqua corrente e asciugateli con un foglio di carta assorbente. Tagliateli quindi a fette non troppo sottili. Soffriggete l’aglio schiacciato nell’olio, aggiungete i funghi e mescolate. Dopo qualche minuto unite il prezzemolo lavato e tritato.

Fig. 1

Portate a bollore abbondante acqua salata e cuocetevi i garganelli. Continuate la cottura dei funghi fino a quando tutta l’acqua non sarà evaporata, salate. Unite a questo punto la robiola, amalgamatela ai funghi e aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolate i garganelli al dente, uniteli al condimento di funghi e robiola.

Fig. 2

Mescolate delicatamente il tutto per amalgamare i sapori e servite immediatamente i garganelli con funghi.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 08/04/2013

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI