by TGCOM24

Cuori morbidi al cioccolato

Cuori morbidi al cioccolato
  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 8'
  • Preparazione: 1h

Ingredienti:

  • * 35 biscotti circa *
  • 120 g di farina tipo 00
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 uova medie
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 25 g di cacao amaro in polvere
  • 1/4 cucchiaino di lievito per dolci
  • 50 g di burro

I cuori morbidi al cioccolato sono biscotti semplici e golosi realizzati con un impasto a base di cioccolato fondente. Sono soffici e profumati, l'impasto si presenta abbastanza molle ed è per questo che anche dopo la cottura i cuori al cioccolato restano morbidi e irresistibili! Inutile dirvi che sono un'idea speciale per San Valentino o, perché no, per la festa del papà! Se preferite, potete prepararli con uno spessore inferiore e unirli a coppia dopo averli farciti con la confettura di ciliegie!

Procedimento

Lavorate il burro morbido a pezzetti insieme allo zucchero, dovrete ottenere un composto omogeneo. Unite le uova, mescolate bene e aggiungete anche il cioccolato tritato e sciolto a bagnomaria (dovrà essere freddo). Setacciate farina, lievito e cacao insieme.

Fig. 1

Incorporatela all'impasto fino a renderlo omogeneo. Stendete il composto su un foglio di carta da forno dandogli uno spessore di un cm. Trasferitelo in frigorifero per almeno un'ora o fino a quando non sarà ben sodo.

Fig. 2

Formate i biscotti con un tagliabiscotti a forma di cuore di medie dimensioni, posizionateli delicatamente su una leccarda rivestita di carta da forno e infornateli a 160 gradi con forno ventilato per circa 8 minuti.

Fig. 3

Sfornate i cuori morbidi al cioccolato e fateli raffreddare prima di servirli. Conservateli per qualche giorno chiusi in una scatola di latta.

Di Eleonora Tiso
Pubblicata il 04/02/2015

TAG RICETTA:

Lo sapevate che...

Potete preparare i cuori morbidi al cioccolato aromatizzandoli con un pizzico di peperoncino in polvere, per dare un tocco piccante al vostro regalo d'amore!

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI