by TGCOM24

Cappellacci di zucca

Cappellacci di zucca
  • Difficoltà: difficile
  • Preparazione: 90'

Ingredienti:

  • * per 6 persone *
  • per la pasta all'uovo:
  • 500 g di farina tipo 00
  • 5 uova
  • un pizzico di sale
  • per il ripieno:
  • 1,5 kg di zucca
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 uovo
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 grattata di noce moscata
  • sale q.b.
  • per condire:
  • 50 g di burro
  • parmigiano grattugiato q.b.

I cappellacci di zucca sono un primo piatto tipico dell’Emilia Romagna realizzato con un formato di pasta fresca all’uovo ripieno di zucca, uova, parmigiano e pangrattato. La tradizione vuole che i cappellacci di zucca siano di forma quadrata, come i ravioli, o triangolari e io ho preferito di gran lunga la seconda opzione. Il ripieno dei cappellacci di zucca è delicato ma deciso, vi basterà condirli a strati, perciò, con burro fuso e parmigiano per esaltarne tutto il sapore. In alternativa, potete preparare un ragù!

Procedimento

Lavate e tagliate la zucca in pezzi grossi, sistemateli su una teglia rivestita di carta da forno e cuoceteli a 180° per circa 15 minuti. Nel frattempo, preparate la pasta all’uovo impastando su un piano di lavoro la farina con le uova e il sale. Lavorate l’impasto fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Lasciatelo riposare per mezz’ora avvolto da pellicola. Eliminate la buccia della zucca ormai cotta.

Fig. 1

Ponete ogni pezzo nello schiacciapatate fino a ridurli a una purea. Quando la polpa sarà ormai fredda, aggiungete l’uovo, il parmigiano, la noce moscata, il sale e il pangrattato. Impastate tutto fino a ottenere un ripieno morbido ma al tempo stesso asciutto. Stendete poca alla volta la pasta all’uovo in una sfoglia larga circa 15 cm.

Fig. 2

La sfoglia dovrà essere abbastanza sottile e trasparente ma uniforme. Ritagliate con una rotella taglia pasta tanti quadratini di 7 x 7 cm. Posizionate un cucchiaino di ripieno al centro di ognuno e richiudete unendo i vertici opposti per formare un triangolo.

Fig. 3

Sigillate bene i bordi di ogni triangolo ripassando i due lati con la rotella. Durante la realizzazione, poneteli man mano su un vassoio leggermente infarinato e coperto da pellicola. Fate bollire l’acqua leggermente salata, tuffatevi i cappellacci di zucca e cuoceteli per 10 minuti.

Fig. 4

Nel frattempo, fondente il burro senza farlo sfrigolare, scolate i cappellacci di zucca e conditeli immediatamente con il burro fuso e una generosa spolverizzata di parmigiano grattugiato. Servite i cappellacci di zucca immediatamente.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 15/01/2013

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI