by TGCOM24

Biscotti Garibaldi

Biscotti GaribaldiPlay
  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 20'
  • Preparazione: 30'

Ingredienti:

  • * 15 biscotti *
  • 220 g di farina tipo 00
  • 50 g di burro morbido
  • 50 g di zucchero semolato + q.b per la superficie dei biscotti
  • 6 cucchiai di latte
  • un uovo per spennellare
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 130 g di ribes e uvetta disidratati

I biscotti Garibaldi sono i biscotti dedicati alla visita di Garibaldi in Inghilterra quando, in suo onore, furono create due cialde croccante con una farcitura ai ribes. Nel tempo la ricetta ha subito qualche trasformazione, il ripieno è diventato più vario e molto spesso si utilizzato diversi tipi di frutta disidratata in accompagnamento o sostituzione ai ribes, come l'uvetta o i fichi secchi!

Procedimento

Mettete la farina in una ciotola insieme al sale, al lievito e al burro morbido a pezzetti. Lavorate con la punta delle dita per creare un composto bricioloso, quindi aggiungete il latte.

Fig. 1

Impastate fino a ottenere una palla liscia e omogenea, abbastanza dura e soda. Dividetela in due e stendete entrambi i pezzi in due sfoglie rettangolari molto sottili. Distribuitevi sopra la frutta essiccata.

Fig. 2

Ricoprite con la seconda sfoglia, passateci sopra il matterello per fonderle insieme e far emergere i ribes e l'uvetta. Rifilate i bordi per ottenere un rettangolo, quindi ritagliate i biscotti di forma rettangolare. Sistemateli su una leccarda rivestita di carta da forno, spennellateli con l'uovo sbattuto e una spolverata di zucchero.

Fig. 3

Infornate i biscotti Garibaldi a 180 gradi per 20-25 minuti, sfornateli, lasciateli raffreddare e servite.

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #prontointavola su Facebook e Instagram e farai parte della nostra gallery!

Di Eleonora Tiso
Pubblicata il 07/10/2016

TAG RICETTA:

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI