by TGCOM24

Biscotti a scacchiera

Biscotti a scacchiera
  • Difficoltà: difficile
  • Cottura: 25'
  • Preparazione: 60'

Ingredienti:

  • * 40 biscotti circa *
  • 420 g di farina
  • 120 g di zucchero a velo
  • 250 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 20 g di cacao amaro
  • 2 albumi
  • 1 pizzico di sale

I biscotti a scacchiera sono dolcetti semplici a base di pasta frolla, resi particolari dall’effetto a scacchi dell’impasto. I biscotti a scacchiera sono realizzati con una pasta frolla delicata a base di zucchero a velo e albume e la ricetta, che ho leggermente modificato, arriva da una nota rivista di cucina. I biscotti a scacchiera sono perfetti per accompagnare il tè o il caffè o, perché no, per fare qualche regalino di Natale in ritardo! Fate attenzione a non far scurire troppo in cottura la parte di impasto al naturale.

Procedimento

Disponente la farina a fontana, aggiungete il burro morbido a pezzetti, lo zucchero a velo, la vanillina e il sale. Impastate velocemente e unite l’albume leggermente sbattuto. Amalgamate fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Fig. 1

Dividete la pasta in due parti uguali, lasciatene una bianca e aggiungete il cacao all’altro impastando per amalgamare il tutto. Stendete con un matterello i due pezzi di impasto fino a ottenere dei rettangoli uguali con uno spessore di 1 cm. Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti.

Fig. 2

Tagliate lo stesso numero di bastoncini uguali dai due panetti, tutti con uno spessore di 1 cm x 1 cm. Spennellateli con l’albume sbattuto e sovrapponeteli alternando i colori. Otterrete dei lingotti lunghi dai quali ricavare i biscotti a scacchiera tagliando dei pezzi di 1 cm di spessore.

Fig. 3

Ponete i biscotti a scacchiera su una teglia rivestita di carta da forno e cuoceteli a 180° per circa 25 minuti.

Di Eleonora Tiso aka Paciulina
Pubblicata il 09/01/2013

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI