by TGCOM24

Albero di sfoglia

Albero di sfoglia
  • Difficoltà: media
  • Cottura: 30'
  • Preparazione: 20'

Ingredienti:

  • * 4 persone *
  • 560 g di pasta sfoglia (2 rotoli)
  • 500 g di spinaci crudi già puliti
  • 250 g di ricotta
  • 3-4 fette di prosciutto cotto
  • un uovo per spennellare
  • olio di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

L'albero di sfoglia è una preparazione salata scenografica e gustosa realizzata con pasta sfoglia farcita con ricotta, spinaci e prosciutto cotto. La forma e il nome non lasciano dubbi: l'albero di sfoglia è perfetto per la tavola delle feste! Realizzare la sagoma giusta sarà facile e veloce, vi basterà preparare un ripieno sodo e asciutto e decorare la sfoglia come descritto nelle foto passo per passo :)

Procedimento

Stendete il primo rotolo di pasta sfoglia e sagomate l'albero di natale con una spatola. Distribuite all'interno della forma la ricotta utilizzando una spatola.

Fig. 1

Formate un secondo strato con gli spinaci che avrete fatto appassire in padella con la sola acqua residua del lavaggio. Strizzateli molto bene e tritateli, conditeli con un filo d'olio, sale e pepe. Completate con uno strato di prosciutto cotto.

Fig. 2

Sovrapponete la seconda sfoglia, fatela combaciare bene e ritagliate la pasta in eccesso seguendo la sagoma creata. Formate, al di sopra del tronco dell'albero dei tagli a destra e a sinistra distanziandoli di un paio di cm. Arrotolateli quindi su sé stessi come per formare delle spirali.

Fig. 3

Spennellate l'albero di sfoglia con l'uovo sbattuto, infornatelo a 200 gradi per circa 25 minuti, dovrà essere dorato. Sfornatelo e servite.

Fig. 4
Di Eleonora Tiso
Pubblicata il 15/12/2015

TAG RICETTA:

Lo sapevate che...

Potete sostituire gli spinaci con le bietole o i broccoli, il prosciutto cotto con lo speck! Per i formaggi, potete utilizzare la crescenza o la robiola.

Ricette correlate

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI