by TGCOM24

Come fare i fichi secchi

I fichi secchi si preparano in molte regioni d'Italia quando i fichi raggiungono il periodo di massima maturazione, settembre. Ovviamente, i tempi sono piuttosto lunghi se l'essicazione viene eseguita in casa, ma ne vale la pena! Vediamo come fare...

I fichi freschi devono essere lavati, perfettamente asciugati e lasciati interi. Vanno schiacciati con delicatezza e disposti su un piano (meglio se di legno) coperti da un telo che lasci passare aria. Dovrete esporli al sole, cercando anche di spostarli durante la giornata per avere il maggior numero di ore possibili a disposizione. Di notte andranno messi al riparo da insetti, umidità e agenti atmosferici.

Meglio rigirarli ogni 6 o 7 ore. In questo modo vi occorreranno dai 3 ai 6 giorni per essicarli completamente, a seconda del clima. Una volta pronti, fateli asciugare ulteriormente in forno a 180 gradi per una decina di minuti quindi, una volta freddi, saranno pronti per essere conservati nei barattoli di vetro!

Ricette correlate