by TGCOM24

Come fare il gelato senza gelatiera

Fare il gelato in casa è una cosa divina: misceli gli ingredienti, scegli il gusto, le proporzioni e poi lo riponi nella sua vaschetta in freezer come il miglior gelato artigianale mai acquistato. Con la gelatiera la vita è più semplice: segui le istruzioni e guardi la miscela liquida montarsi sempre di più fino a diventare gelato. Se non avete la gelatiera, però, non dovete scoraggiarvi! Con qualche consiglio e un po' di pazienza potrete ottenere un gelato buonissimo anche senza!

Il segreto è incorporare aria durante la preparazione del gelato, affinché risulti cremoso e montato. Per un gelato fior di latte, che è la base di partenza per moltissimi gusti di gelato, la preparazione è la seguente.

Dovrete sciogliere lo zucchero in panna e latte sul fuoco (serviranno circa un paio di minuti). Quando il composto sarà freddo potrete riporlo in frigorifero per un'oretta. Trascorso questo tempo, riprendete il composto e gonfiatelo con le fruste elettriche (dovrà essere spumoso in superficie). Quindi, lo versate in un contenitore che avrete messo qualche ora prima in freezer e rimettete il tutto in freezer per almeno 6 ore.

Dovrete ricordarvi, però, di mescolare il gelato ogni 30 minuti per evitare che si cristallizzi e per renderlo cremoso.

Il vostro gelato senza gelatiera è pronto per stupire i vostri ospiti!