• un coniglio di circa un kg
  • 90 g di burro
  • mezza cipolla
  • 2 carote medie
  • 2 coste di sedano
  • 500 g di patate
  • 10 pomodorini rossi
  • un bicchiere di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • sale q.b.
  • brodo vegetale q.b.
Vota questa ricetta!
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 voti, media: 4,29 su un totale di 5)
Loading ... Loading ...

Coniglio e patate in umido è un secondo piatto di carne molto gustoso preparato con pezzi coniglio e patate, insaporiti da pomodori rossi, sedano, cipolla e carote. Per questa ricetta ho utilizzato la pentola a pressione ma potete tranquillamente scegliere quella tradizionale raddoppiando i tempi di cottura indicati. Coniglio e patate in umido è un piatto perfetto per le giornate d’inverno!

PROCEDIMENTO passo per passo

Lavate e tagliate il coniglio in pezzi. Affettate sedano, carota e cipolla e raccoglieteli in pentola con il burro e l’olio. Fateli appassire a fuoco vivo, dopodiché aggiungete i pezzi di coniglio e regolate di sale.

Fate rosolare bene il coniglio da entrambi i lati, sfumate quindi con il vino bianco e lasciatelo evaporare ma non del tutto. Unite quindi i pomodorini lavati e privati dei semi e un mestolo di brodo vegetale bollente. Chiudete la pentola a pressione e cuocete per 20 minuti dall’inizio del sibilo (se utilizzate una pentola normale raddoppiate i tempi di cottura, sempre con il coperchio). Trascorso questo tempo aggiungete anche le patate tagliate in grossi spicchi e qualche altro mestolo di brodo. Richiudete e cuocete per 10 minuti dall’inizio del sibilo (20 minuti per la pentola tradizionale).

Servite subito coniglio e patate in umido.