• 500 g di alici fresche
  • 4 patate piccole
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 20 pomodorini ciliegia
  • 1 cucchiaino di timo esscicato
  • 2 rametti di finocchietto selvatico
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Vota questa ricetta!
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (4 voti, media: 4,00 su un totale di 5)
Loading ... Loading ...

Alici e patate sono un secondo piatto di pesce molto saporito realizzato con una base di patate a cubetti e cipolla di Tropea insaporite da pomodorini, finocchietto e, appunto, alici fresche. Come quasi tutti i piatti a base di pesce, anche questo richiede pochissimo tempo per la cottura e la preparazione anche se, ve l’assicuro, il risultato è di sicuro effetto. L’aggiunta del timo e del finocchietto potrebbero sembrare opzionali, in realtà conferiscono ad alici e patate un sapore inconfondibile! Inoltre, se vi avanza qualche rametto di finocchietto fresco, potete tritarlo e utilizzarlo per decorare il piatto di alici e patate.

PROCEDIMENTO

Pulite le alici aprendole dalla parte inferiore del dorso ed eliminando le viscere e la testa.

Eliminate anche la lisca e sciacquatele sotto acqua corrente. Ponetele su carta assorbente ad asciugare. Nel frattempo, in casseruola, scaldate l’olio e aggiungete le patate tagliate a cubetti e la cipolla a filetti sottili.

Profumate con il timo e il finocchietto preventivamente lavato e asciugato. Cuocete a fuoco lento, facendo appassire il tutto. Aggiungete quindi le alici e i pomodorini, salate e pepate a piacere. Con il coperchio e sempre a fuoco lento, lasciate cuocere per circa 10 minuti.

Servite alici e patate immediatamente, disponendo nei piatti prima le verdure e le patate e sopra le alici.